Incentivi all’assunzione mediante contratti di apprendistato

La legge 12 novembre 2011 n. 183 ( “Legge di stabilità per il 2012”) pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 265 del 14 novembre 2011, ha previsto  incentivi all’assunzione mediante il contratto di apprendistato. 

La disposizione interviene nella materia dell’apprendistato, stabilendo che dal 1° gennaio 2012 e fino al 31 dicembre 2016, l’aliquota contributiva dovuta dai datori di lavoro che occupano alle loro dipendenze un numero di

addetti pari o inferiore a nove non sarà dovuta per i periodi contributivi maturati nei primi tre anni di contratto. Per i periodi contributivi successivi, resta ferma l’aliquota del 10 per cento.

In merito, segnaliamo che il Testo Unico dell’apprendistato (D.Lgs. n. 167/2011) fissa in tre anni la durata massima dell’apprendistato professionalizzante con la sola esclusione delle “figure professionali dell’artigianato”.

 

 

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alla mailing list di Yestartup

Ricevi gli aggiornamenti su iniziative ed eventi del mondo delle startup del nostro territorio e non solo.
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!