Contributi per la creazione di nuova imprenditoria – Italia Lavoro

Presentazione della domandaItalia Lavoro S.p.A. ha emanato un avviso per la richiesta di contributi finalizzati a favorire il ricambio generazionale, stimolare la nascita di nuova imprenditoria e contribuire al miglioramento dei livelli di occupabilità e occupazione del mercato del lavoro italiano.

 

L’Avviso è finalizzato a rafforzare l’appeal dei mestieri tradizionali supportando sull’intero territorio nazionale la creazione, nei comparti produttivi della tradizione italiana, di nuova imprenditoria per il trasferimento d’azienda da imprenditori con età superiore ai 55 anni a giovani imprenditori di età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti (ossia 34 anni e 364 giorni).

Di seguito alcune specifiche tecniche del bando.

Tipologia di contributi

• 5 mila euro per passaggi generazionali compresi tra 10 mila e 29.999,99 euro;

• 10 mila euro per passaggi pari o superiori a 30 mila euro. I contributi potranno essere concessi esclusivamente per trasferimenti di azienda e/o di quote di società titolari di azienda il cui valore non sia inferiore all’importo di € 10.000,00.

Risorse finanziarie

Le risorse previste sono pari sono pari a 5 milioni di euro.

Requisiti dei subentranti

• età compresa tra 18 e 35 anni non compiuti;

• che non siano titolari di imprese individuali né soci al di sopra del 25% di società in attività.

L’azione è diretta a giovani che subentrino ad un imprenditore con età superiore ai 55 anni mediante acquisizione dell’intero complesso aziendale o di una quota che porti la partecipazione ad una percentuale superiore al 51% del capitale sociale, assumendo la qualifica di legale rappresentante/amministratore dell’azienda rilevata.

Requisiti dei cedenti

Micro e piccole imprese:

• sede legale e operativa in Italia;

• attività riferita ai codici ATECO pubblicati nell’avviso;

• ditte individuali, snc o sas;

• esistenti da almeno 10 anni.

il cui titolare o socio:

• abbia un’età superiore ai 55 anni

• sia da almeno 5 anni nella compagine societaria.

 

Presentazione della domanda

La domanda di contributo può essere presentata unicamente attraverso il sistema informativo raggiungibile all’indirizzo: http://impresacontinua.italialavoro.it

La domanda potrà essere presentata, da aziende subentranti costituite in data successiva alla pubblicazione dell’Avviso (21/12/2012), esclusivamente a partire dalle 10:00 del 20/02/2013 ed entro e non oltre il 31/12/2013, salvo il caso di previo esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito www.italialavoro.it

Informazioni

Maggiori informazioni sul Programma, sulla modulistica e sull’uso del sistema informativo sono disponibili sul sito

http://italialavoro.it/amva  e

su

http://impresacontinua.italialavoro.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alla mailing list di Yestartup

Ricevi gli aggiornamenti su iniziative ed eventi del mondo delle startup del nostro territorio e non solo.
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!